BIO

Impegno, sogni

e passione.

Andrea inizia a navigare da bambino sulla barca di famiglia in Adriatico e, crescendo, riesce a conciliare la sua passione per la vela con gli studi universitari.

La chiamata del mare però è troppo forte e dopo la sua prima traversata oceanica nel 2006, decide di dedicarsi totalmente alla vela e farne la sua professione.  

Dal 2013 al 2015 compie quasi due giri del mondo a bordo del VOR70 Maserati con a bordo Giovanni Soldini come skipper, tra regate oceaniche, record, ed eventi per gli sponsor.

Nel 2015 lancia il suo progetto personale “Andrea Fantini Racing”, con il Main Sponsor Enel Green Power, e naviga a bordo di un Class40 equipaggiato con tecnologie innovative per la produzione dell’energia da fonti rinnovabili.  

Nel 2017, Andrea partecipa alla leggendaria Transat Jacques Vabre e nel 2018 è l’unico italiano a completare la prestigiosa Route du Rhum, in un’edizione caratterizzata da condizioni meteo proibitive che passerà alla storia per essere una delle più dure di sempre.

Lavorando su progetti differenti, Andrea ha accumulato esperienza come brand ambassador nel campo della moda, del food e del no-profit ed è un conosciuto sostenitore di cause in favore dell’ambiente e sostenibilità.

Età: 38
Nazionalità: Italiana
Lingue: Italiano, Spagnolo, Inglese, Francese

Highlights:

  • 15 traversate Atlantiche
    1 traversata dell’oceano Indiano
    2 traversate dell’Oceano Pacifico
    2 Transat Jacques Vabre
    1 Route du Rhum
    2 Rolex Fastnet Race
    2 Les Sables - Horta - Les Sables
    3 Middle Sea Race
    Record San Francisco Shanghai - Maserati VOR70
    Tentativo di Record New York Cape Lizard - Maserati VOR70
    +100.000 miglia in navigazione oceanica

Andrea_Fantini.jpg